Valeo

Welcome to the Valeo Group

Please select your country

Corporate website

map
scorri per vedere il sito italiano

Frederic Gössele – Responsabile Prodotti Tecnici (Bobigny, Francia)

Valeo si racconta, diamo la parola ai nostri collaboratori per condividere esperienze di carriera e di crescita personale.

Mentre preparavo la tesi, sono stato contattato da Valeo per uno stage di sei mesi al centro R&S per i sistemi di illuminazione di Bobigny in Francia. All’epoca, ero iscritto alla facoltà di Scienze Applicate di Colonia e ho colto l’opportunità con piacere. Oggi faccio ufficialmente parte del team Valeo.

Quali sono le attività più interessanti in una tipica giornata di lavoro in Valeo?

Frederic Gössele - Mi piace molto lavorare sulle tecnologie più attuali, in un contesto che cambia e progredisce rapidamente. Apprezzo anche il contatto con colleghi di vari servizi e di vari team di progetto o con persone che incontro al Carlab. Il Carlab è uno spazio collaborativo in cui tutti i team di progetto possono riunirsi per ideare e sviluppare progetti innovativi.

Quali sono le sfide più appassionanti nel tuo campo?

F. G. - Fin dall’inizio, dobbiamo tenere conto di tante cose, gli incontri con i team di progetto, l’elaborazione del progetto, le presentazioni, il feedback e il miglioramento. Non è facile organizzare tutto ciò, ma è anche soddisfacente riuscire a riunire tutti i partecipanti al progetto.

Quali attitudini e comportamenti richiede questo lavoro?

F. G. - La comunicazione è fondamentale perché bisogna capire e poi trasmettere informazioni ricevute da varie fonti, per riuscire ad applicare e far buon uso di quello che abbiamo imparato.

In che misura devi essere motivato e coinvolto per avere successo in questo campo?

F. G. - Bisogna avere un grande interesse per il futuro della mobilità, una mentalità aperta e non restare attaccati a modelli troppo conservatori. Per creare qualcosa di nuovo, bisogna saper ascoltare e mettere in comune le idee.

Quali sono i successi di cui sei più orgoglioso da quando lavori in Valeo?

F. G. - Il mio maggiore successo è stato constatare che il mio lavoro era apprezzato e che, con i miei superiori, siamo riusciti a rispondere ad una vera necessità grazie al sistema che abbiamo elaborato.

Come vedi il tuo futuro in Valeo?

F. G. - Vedo il mio futuro in Valeo ricco di possibilità di apprendimento in termini di crescita personale, con nuovi incontri e nuove esperienze; vedo la scoperta di tecnologie innovative e di soluzioni preziose per il futuro.

Per quali ragioni raccomanderesti Valeo a futuri candidati?

F. G. - In Valeo il tuo lavoro è veramente apprezzato, sei rispettato e ascoltato. Questo crea un buon ambiente di lavoro e crea uguaglianza fra i colleghi.